Lunedì - Venerdì 09:00-18:00
Email info@circle.digital Chiamaci Ora! +39 035 533 573
Spicca in mezzo alla folla e fatti trovare dai nuovi clienti

Scegli l’Inbound Marketing!

Elaboreremo una strategia di lead generation cucita su misura per te.
Aumenterai il traffico qualificato sul tuo sito, le vendite e i guadagni

UTENTI COINVOLTI

Aumentare il traffico verso il tuo sito è solo uno degli ingredienti per vendere online. La chiave del successo è aumentare il giusto tipo di traffico. Attireremo utenti interessati al tuo prodotto, quindi più inclini a concludere un acquisto.

CLIENTI SODDISFATTI

Un cliente soddisfatto è per sempre! Se riuscirai a conquistare la fiducia dei tuoi clienti, nessun competitor riuscirà a strapparteli. Ecco perché offriremo ai tuoi potenziali clienti contenuti di valore, non pubblicità, così da conquistarne il cuore.

GUADAGNI MAGGIORI

Fare affari online non è mai stato così conveniente! Un piano di Inbound Marketing costa circa il 60% in meno rispetto alle tecniche di marketing tradizionali. Non ti servono lanci in televisione per avere successo: ti basta la Lead Generation.

Cos’è l’Inbound Marketing?

Semplice: è il modo migliore per trovare clienti! 

In inglese “inbound” significa “in entrata”. L’Inbound Marketing è quindi l’insieme di strategie volte a “far entrare” spontaneamente i possibili clienti. L’obiettivo è attirare utenti a target verso un sito internet, un brand o un prodotto. A questo scopo si producono contenuti di grande valore per i possibili clienti, che rispondano a domande specifiche e ne conquistino la fiducia. In questo modo saranno loro ad avvicinarsi alla tua azienda e a scegliere i tuoi prodotti o servizi.

Lead Generation

Il contenuto giusto al momento giusto

La regola d’oro per avere successo con l’Inbound Marketing non è pubblicare tanto. È pubblicare il contenuto giusto, al momento giusto e nel posto giusto. L’obiettivo non è riempire il più possibile il blog, ma pubblicare contenuti utili e migliori rispetto a quelli dei competitor. In questo modo stimoli l’interesse dei possibili clienti e metti il primo mattoncino per guadagnare la loro fiducia.

Inbound Marketing su misura per te

Il successo non si nasconde in procedure standard e uguali per tutti. Ogni azienda ha bisogno di una strategia di Inbound Marketing personalizzato. Ecco perché noi di Circle ti aiutiamo a sviluppare un progetto personalizzato, su misura per la tua azienda.

Per darti una strategia di Inbound Marketing che sia originale ed efficace, partiamo da qualcosa che molti si dimenticano di fare. Analizziamo il tuo mercato di riferimento e il pubblico che vuoi intercettare. Lavoriamo per comprenderne i desideri e le necessità, per capire che cosa li muove quando fanno una ricerca su internet. A qual punto analizziamo i tuoi competitor e la loro offerta. Infine – si fa per dire – passiamo all’azione.

Target

Usiamo tattiche calcolate al millesimo e strumenti specifici per pianificare una strategia che abbia un solo obiettivo: incrementare il tuo business.

Non farti ottenere tante visite.
Non farti ottenere tanti “mi piace”.
Farti guadagnare tanti soldi.

Ecco cosa facciamo:

  • Scriviamo articoli per il blog usando le migliori keyword
  • Progettiamo siti web dal design moderno e funzionale
  • Ottimizziamo i contenuti per i motori di ricerca
  • Promuoviamo l’azienda sui social media
  • Realizziamo landing page e call to action efficaci
  • Analizziamo l’andamento delle tue campagne di marketing
service-4-icon-4

Customer Journey

Scopri di più

service-4-icon-3

Lead Generation

Scopri di più

service-4-icon-2

Funnel di Vendita

Scopri di più

service-4-icon-1

Landing Page

Scopri di più

service-4-icon-4

Lead Nurturing

Scopri di più

Funnel 1

Customer Journey

Per migliorare le vendite online c’è un segreto: devi smetterla di pensare come un imprenditore e pensare come un consumatore. Non sempre, ovvio. Devi però tenere a mente i dubbi e le richieste dei potenziali clienti durante ogni fase del processo d’acquisto. Solo così saprai cosa i tuoi clienti si aspettano da te.

Il cosiddetto Customer Journey è il percorso che trasforma un utente di passaggio in cliente. Affinché l’esperienza dell’utente vada oltre l’occhiata veloce a un paio di articoli sul tuo blog, serve una strategia. Devi pensare a tutte le possibili interazioni tra l’utente e la tua azienda, adattandole alle diverse fasi del “viaggio”.

Che significa questo? Che prima di elaborare una strategia di web marketing devi studiare e comprendere il Customer Journey del tuo pubblico di riferimento. Qual è il processo di ricerca attivo del tuo cliente tipo? Si basa molto sulle opinioni lette sui social? Cerca approfondimenti legati al tuo settore? Gli potrebbero interessare dei tutorial che gli spieghino come sfruttare al meglio i prodotti che vendi? Non c’è una risposta univoca: tutto dipende da quello che vendi e dal tuo target.

Noi di Circle studiamo il tuo pubblico e il suo percorso d’acquisto. In questo modo studiamo i contenuti migliori per conquistare il loro cuore e spingerli a comprare.

Le 3 fasi del customer journey

Il customer journey è composto da tre fasi:

Consapevolezza

Questa è la tappa in cui all’utente si presenta un problema da dover risolvere e quindi ricerca online possibili soluzioni.

Riflessione

Ora che l’utente ha ben definito il suo problema, in questa fase prende in considerazione le possibilità che la Rete gli ha mostrato.

Decisione

Infine, l’utente che ha valutato le varie opzioni disponibili, prende la decisione finile, che può concludersi eventualmente con un acquisto.

Ogni tappa rappresenta un momento di contatto tra i possibili clienti e il tuo prodotto. Nel corso delle tre tappe, questi scoprono il tuo prodotto, lo valutano e decidono se comprarlo.

Metti sempre al primo posto le esigenze del cliente. Sempre!

Hai un sito ben fatto e offri prodotti di alta qualità, eppure vendi poco o niente. Sei sicuro di aver compreso davvero le esigenze di chi potrebbe diventare un tuo cliente? Senza di questo, non sarai mai in grado di coinvolgere gli utenti a tal punto da spingerli a comprare.

Il valore di ciò che offri da solo non è garanzia di successo, specie su internet. Se i clienti hanno difficoltà a navigare sul tuo sito e a concludere un acquisto, lasceranno perdere e andranno da un’altra parte. Ricorda, quindi: il tuo obiettivo finale è fare contenti i clienti, così da ottenerne la fiducia e la fedeltà.

Magnet

Lead Generation

Cos’è la Lead Generation?

Negli ultimi anni il processo di acquisto è cambiato. Oggi la pubblicità di massa e le email invasive danno fastidio e allontanano i possibili acquirenti, invece che avvicinarli. Per raggiungere nuovi clienti, quindi, servono metodi nuovi. I marketers devono imparare a farsi trovare e a costruire relazioni continuative con i compratori. Devono imparare a usare la Lead Generation.

La Lead Generation è il processo che permette di stimolare l’interesse spontaneo sul tuo prodotto o servizio. Con i contenuti giusti acquisisci nuovi contatti a target, di persone davvero interessate a quello che offri e più propense a diventare clienti. A questo scopo, la Lead Generation utilizza soprattutto canali digitali.

Negli ultimi anni, il processo ha subito dei cambiamenti sostanziali. Sono infatti sopraggiunte delle nuove tecniche online, volte a sviluppare e quantificare i potenziali lead prima di passarli alle vendite.

Cosa è un lead?

Un lead è una persona che ha manifestato interesse per un tuo prodotto o servizio. Questo primo passo da solo è già molto importante per te: l’interesse dei lead ti permette infatti di comunicare più facilmente con loro. Comunicare cosa, però?

È molto importante che tu conosca il più possibile di queste persone, riguardo preferenze e stile di vita. A partire dalle informazioni sui lead, sei in grado di cucire una comunicazione su misura per loro. Inoltre, puoi agire in modo da soddisfare le esigenze dei possibili clienti.

Perché hai bisogno di fare lead generation?

La Lead Generation rientra nella seconda fase dell’Inbound Marketing, ovvero la riflessione. Si passa alla Lead Generation Strategy dopo aver attirato un pubblico pronto a convertire. A questo punto si elabora una strategia che serve a trasformare il “passante curioso” in cliente entusiasta.

Noi lavoriamo ogni giorno sulla ricerca di modi unici per attrarre persone alla tua attività. Tutto per fornire informazioni utili e di qualità al tuo pubblico di riferimento, affinché le persone si fidino della tua azienda. Con la fiducia arriverà anche il desiderio naturale di acquistare un tuo prodotto o servizio.

Conversion

Funnel

Cosa è il funnel?

Il Sales Funnel è una componente essenziale dell’Inbound Marketing. Serve a comprendere le fasi che il potenziale cliente attraversa, così da raggiungerlo con gli strumenti più adeguati. Un buon Funnel ti permette di capire quali contenuti veicolare al cliente e in quale momento.

Immagina il Funnel come un grande imbuto. All’inizio è ampio e raccoglie tutti i suspects, ovvero tutti coloro che rientrano nel tuo target. Alcuni suspects manifestano un interesse verso un tuo servizio o un prodotto e diventano prospects. Tra questi c’è chi si allontana verso altri lidi, ma altri sono genuinamente interessati e forniscono un proprio contatto. Questi sono i lead. Coloro che arrivano fino alla fine dell’imbuto e comprano un tuo prodotto o servizio diventano customers, ovvero clienti.

Man mano che scendi, l’imbuto diventa sempre più stretto. Più l’imbuto si restringe, più devi diventare specifico nella tua comunicazione. Per trasformare un suspect in prospect ti serve un approccio diverso da quello necessario per spingere un lead a diventare customer. Noi di Circle elaboriamo le strategie migliori per ottenere un Sales Funnel in grado di attirare tanti prospects e trasformarli in clienti fissi.

Le quattro fasi del funnel

È impensabile che ogni potenziale cliente attraversi tutte le quattro fasi dell’Inbound Marketing. Ecco perché analizziamo il tuo pubblico di riferimento e ne studiamo il Customer Journey. A seconda dei dati che raccogliamo, elaboriamo una strategia di Web Marketing per contattare i tuoi clienti con gli strumenti giusti al momento giusto.

L’obiettivo del nostro lavoro è uno: far passare più lead possibili attraverso l’imbuto fino alla conversione.

1. ATTIRA

Per conquistare nuovi clienti, devi fare in modo che conoscano te e i tuoi prodotti o servizi. Crea articoli, video e post rilevanti per i tuoi possibili clienti, che rispondano alle loro esigenze e che li raggiungano sui canali che usano. A questo scopo, è fondamentale che tu abbia:

  • un sito web responsive utilizzabile da cellulare
  • una strategia SEO
  • una strategia di Social Media Marketing
  • campagne AdWords

2. CONVERTI

Convertire significa trasformare un semplice visitatore in un contatto qualificato. È questo il vero potere dell’Inbound Marketing: attirare dei perfetti sconosciuti e farli diventare dei contatti. Affinché questa fase del Funnel funzioni, devi elaborare una buona strategia di Content Marketing. Hai inoltre bisogno di questi strumenti:

  • landing page efficaci per le tue campagne AdWords
  • form per ampliare il database dei contatti
  • call to action che ti aiutino a convertire i lead

3. VENDI

Una volta attirati i visitatori sul sito e trasformati in contatti qualificati, arriva la parte decisiva: devi vendere loro i tuoi prodotti o servizi. Devi trasformare i potenziali clienti in clienti acquisiti. Il modo migliore per gestire questa fase è pianificare una strategia di CRM (Customer Relationship Management), ovvero di gestione delle relazioni con i clienti. Una strategia di CRM ti permette di:

  • incrementare il fatturato aziendale
  • garantire la soddisfazione dei clienti

4. FIDELIZZA

Affinché la tua attività abbia successo, devi fare in modo che i tuoi clienti continuino a sceglierti. In questo modo avrai dei clienti fissi, che faranno anche da promotori dei tuoi prodotti e servizi presso parenti e amici. Il processo si chiama fidelizzazione e arriva alla fine del Funnel di vendita.

Nella fidelizzazione, il post vendita è essenziale. Devi mantenere un contatto con i clienti, così da tenerli aggiornati sulle novità legate al brand e incentivare il passaparola. Un piano di email marketing con newsletter periodiche è lo strumento più classico.

In che modo ti possiamo aiutare?

  • Usiamo più canali di marketing per attrarre visitatori.
  • Analizziamo l’efficacia delle tue campagne di marketing e pensiamo a soluzioni strategiche mirate per incrementare i risultati.
  • Elaboriamo un piano editoriale ricco e coinvolgiamo la tua audience sui social network.
  • Adattiamo la strategia in base alle esigenze dei tuoi potenziali clienti.
  • Valorizziamo la tua attività online, sia localmente sia a livello nazionale/internazionale.
  • Ci impegniamo a soddisfare le tue prospettive.
Landing Page Graphic

Landing Page

Che cos’è una landing page?

Una Landing Page è una pagina del sito su cui i visitatori “atterrano” dopo aver cliccato un annuncio pubblicitario, un link o una call to action. Rispetto al resto del sito internet, è una pagina ben distinta e progettata con uno scopo: stimolare le conversioni.

Una Landing Page di successo usa immagini accattivanti e un testo esplicativo per guidare gli utenti verso un’azione specifica, come:

  • la compilazione di un modulo di iscrizione;
  • il download di un file;
  • l’acquisto di un prodotto.

L’unico scopo di una Landing Page è catturare l’interesse degli utenti e convincerli a concludere un’azione. È quindi importante studiarne ogni minimo particolare, così da ridurre al minimo il numero di utenti che abbandonano la pagina.

Quali sono gli elementi di una landing page efficace?

Innanzitutto esistono due tipi di landing page: mirata alla Lead Generation o mirata alla vendita. Entrambe sono composte da questi elementi:

  • HeadlineÈ il titolo, nonché il primo testo che l’utente legge. Deve spiegare ciò che offri in maniera chiara e accattivante.
  • Call To ActionÈ l’invito a compiere una determinata azione (“iscriviti”, “chiamaci”, “scarica l’ebook”).
  • Copywriting ed immagini Testi, foto e infografiche sono essenziali per far comprendere il valore di ciò che offri.
  • Elenchi puntati e numerati Sono chiari, veloci da leggere e ideali per riassumere anche i concetti più complessi.
  • Testimonial Nulla suscita fiducia in un possibile cliente come leggere le opinioni positive dei tuoi clienti soddisfatti.
  • Form di contattoSi tratta dell’elemento chiave in una Landing Page ed è il modulo che serve a ottenere nuovi contatti. Per evitare che gli utenti lo abbandonino a metà dev’essere breve e veloce da compilare.

Esistono due tipi di Landing Page:

  • Mirata alla Lead GenerationLo scopo principale è stringere un primo contatto con potenziali clienti e spingerli a lasciarti un loro contatto;
  • Mirata alla venditaL’obiettivo è la vendita diretta del prodotto o del servizio presentato all’interno della pagina.

Circle progetta e crea Landing Page efficaci e ottimizzate, mirate alla conversione. Il nostro obiettivo è aiutarti a ottenere più contatti qualificati che si trasformino in conversioni. Niente chiacchiere, con noi: analizziamo la tua azienda e i tuoi obiettivi. Con queste informazioni realizziamo Landing Page di successo, semplici ma in grado di farti ottenere nuovi lead.

Inbound Marketing

Lead Nurturing

Cosa vuol dire fare Lead Nurturing?

Ammettiamo che tu abbia un’agenzia di viaggi specializzata in viaggi intorno al mondo, viaggi intercontinentali e viaggi di nozze. Il tuo blog parla di itinerari meravigliosi, che fanno sognare migliaia di persone ogni mese. Nelle tue newsletter ci sono richiami a mete inesplorate dai più e a incredibili fughe dalla monotonia. È poco probabile che tutti i tuoi lead diventino subito customers. Molti di loro avranno bisogno di prepararsi all’acquisto. Altri staranno aspettando il momento giusto per mollare tutto e partire all’avventura.

Capita che i contatti raccolti non siano subito pronti e aspettino un po’ prima di diventare clienti. Anche se non hai un’agenzia di viaggi. In questi casi devi instaurare un rapporto di fiducia con loro, la cosiddetta Lead Nurturing.

Lead Nurturing” significa letteralmente “nutrire i contatti”. In termini pratici, vuol dire mantenere una corrispondenza costante con i contatti, magari attraverso newsletter periodiche. In questa fase è importante ascoltare le esigenze dei Lead, fornire loro informazioni e tutte le risposte di cui hanno bisogno. Tieni presente una cosa, però: non tutti gli utenti fanno acquisti allo stesso modo.

Ciascun cliente ha esigenze diverse. Un approccio di massa può interferire con il tuo Sales Funnel, riducendo il numero di conversioni finali. Per questo motivo, nella Lead Nurturing si elabora una strategia in grado di diversificarsi a seconda delle necessità dei clienti. Ad ogni fase del Funnel sviluppi le relazioni con i possibili clienti e adatti la tua comunicazione a loro.

A cosa ti serve la Lead Nurturing?

Perché dovresti usare la Lead Nurturing?

Perché i tuoi clienti potenziali possono sempre diventare clienti reali dei competitor.

Se i tuoi concorrenti sono stati più bravi a coltivare i loro rapporti con i lead, è molto probabile che il loro interesse verso di te sfumi in un nulla di fatto.

Se vuoi aumentare il tuo tasso di conversione, ti serve quanto prima unastrategia di Lead Nurturing. Il tuo obiettivo sarà:

  • guadagnare la fiducia dei tuoi lead;
  • comunicare loro i valori del brand;
  • costruire una solida consapevolezza verso la tua azienda e i prodotti che vendi.

Noi di Circle sappiamo come si conquista la fiducia di un potenziale cliente. Elaboreremo per te una content strategy che costruisca un rapporto di fiducia a lungo termine con il tuo pubblico. Sfrutteremo diversi strumenti –  social network, email, ecc – affinché tu diventa una garanzia per i clienti e tornino a farti visita per gli acquisti futuri.

Quello che dicono di noi

Circle ha rappresentato per noi la possibilità di sviluppare nel concreto ciò che è il nostro sogno. Circle è indubbiamente una realtà dalla professionalità e dalle competenze tecniche altamente sviluppate. Ci hanno guidato ed aiutato a capire e lavorare in un contesto che per noi è del tutto nuovo, quello del web e dell’e-commerce, che è stato creato su misura per noi e per le nostre esigenze. Questa collaborazione oltre che essere una grande possibilità è una crescita e tutti noi di Ahhsi ringraziamo per questo.

Anna Castagna
Anna Castagna
Ahhsi

Abbiamo deciso di rinnovare la nostra immagine ed il nostro approccio al web con un sito completamente nuovo sia nelle sue funzioni che per la grafica. Ci siamo affidati a Circle a cui riconosco le innegabili competenze tecniche ma soprattutto la capacità di ascolto delle nostre specifiche esigenze, di interpretarle e realizzarle creando un prodotto di e-business su misura per noi. La reazione dei nostri partner commerciali e dei clienti è stata molto positiva.

Fiorella Besenzoni
Fiorella Besenzoni
Besenzoni S.p.A.

Abbiamo affidato a Circle la realizzazione di un programma personalizzato per gestire il flusso delle candidature ricevute via web nell’ambito risorse umane. Le competenze tecniche della Circle sono state fondamentali per snellire e ottimizzare la logica di funzionamento del processo interno per riproporlo in ambito web. Ad oggi, il software gestisce decine di profili ogni giorno e permette una veloce ed efficace consultazione dei candidati nonché una implementazione frequente di nuove funzionalità.

Emiliano Borghini Aesys
Emiliano Borghini
Aesys S.p.A.

Vuoi capire meglio come funziona l'Inbound Marketing?

Se sei interessato ad una strategia di Inbound Marketing, scrivici subito!