Il modo migliore per incrementare il traffico verso il tuo sito web con Google AdWords è riuscire a fare in modo di essere trovati dalle persone giuste.

Le campagne mirate alla lead generation sono progettate per far sì che i visitatori di un sito compiano un’azione, che sia la compilazione di un form o l’iscrizione a una mailing list. Indipendentemente dalla tua attività e dal tuo settore di riferimento, investire in una buona strategia Pay Per Click può essere un ottimo modo per aumentare il traffico, ottenere informazioni preziose sui tuoi potenziali clienti e stabilire una connessione con loro.

In questo articolo troverai alcuni suggerimenti per aumentare il traffico verso il tuo sito attraverso campagne AdWords di qualità.

1. Perfeziona la tua landing page

Una landing page è la prima pagina che i visitatori vedono dopo aver cliccato sul tuo annuncio, e se stai cercando di generare maggiori lead, è bene che sia perfetta sia dal punto di vista grafico che dei contenuti.

Gli utenti che atterrano su una tua landing page devono potersi fidare della tua azienda. Cerca quindi di rendere il tuo sito web affidabile e professionale.

Ci sono alcuni elementi da prendere in considerazione quando si costruisce una landing page che attiri visitatori:

  • Tempo di caricamento: quando un cliente clicca su un annuncio, una pagina che si carica rapidamente fornisce un’esperienza migliore all’utente.
  • Credibilità: oltre ad avere un sito professionale, è importante che gli utenti trovino con facilità tutte le informazioni di contatto. Questo aiuterà i potenziali clienti a mettersi in contatto con te.
  • Navigazione: quando un cliente clicca sul tuo annuncio, si aspetta che venga portato ad una pagina che corrisponda esattamente a ciò che ha cercato. Assicurati che i tuoi visitatori non debbano andare a caccia dell’oggetto che cercano in giro per il tuo sito web.
  • Form: se stai richiedendo informazioni ai visitatori, dovrai essere chiaro sul perché. Inoltre, crea sempre moduli semplici e intuitivi. Se si richiedono troppe informazioni, le persone potrebbero anche decidere di non compilare il modulo. I lead proveniente da AdWords possono essere risorse preziose, quindi non allontanarli con domande complicate o troppo personali.

2. Utilizza keyword a coda lunga

Ci sono due tipi di parole chiave: le keyword a coda corta (short tail) e le keyword a coda lunga (long tail).

Le keyword a coda corta sono brevi e generiche (3 termini al massimo), e tendono ad avere un volume di ricerca mensile abbastanza elevato. “Ristorante Giapponese”, “Parco Acquatico” “Biblioteca” sono tutti esempi di parole chiave che rientrano in questa categoria.

Queste keyword sono sicuramente le più ricercate online, ma sono anche le più competitive. Significa che il tuo annuncio impiegherà più tempo a raggiungere le posizioni più alte nei risultati di ricerca.

“Scarpe da ginnastica bianche in tela” e “crema spalmabile alla nocciola biologica” sono invece esempi di di keyword a coda lunga. Come avrai notato, sono composte da più parole e sono molto più specifiche. E anche se registrano un volume di ricerca mensile inferiore, sono generalmente le più rilevanti. Questo perché riescono a veicolare un messaggio ad un target ben preciso e soprattutto potenzialmente interessato ad effettuare una conversione.

Se vuoi aumentare il traffico verso il tuo sito web e produrre maggiori conversioni, il mio consiglio è quello di preferire le keyword a coda lunga.

3. Non smettere di fare test

Testa sempre diverse offerte, messaggi pubblicitari e parole chiave. Pensa a due varianti dello stesso annuncio e verifica cosa funziona e cosa può essere migliorato.

L’unico modo per sapere cosa aumenterà il traffico verso il tuo sito è quello di modificare e testare strategie AdWords fino a quando non avrai raggiunto i tuoi obiettivi.

4. Rimuovi le keyword non performanti

Verifica regolarmente le prestazioni delle tue parole chiave e assicurati che quelle che hai scelto sono performanti.

Ad esempio, se una determinata keyword indirizza tanto traffico al tuo sito web, ma al tempo stesso registra un alto tasso di rimbalzo (ciò avviene quando qualcuno clicca su una pagina web e poi la abbandona immediatamente), vuol dire che quella parola chiave potrebbe non essere così rilevante.

Non continuare a pagare per clic potenzialmente sprecati. Punta a parole chiave che incrementano il traffico, ma anche le vendite.

5. Sfrutta le keyword di successo

Se ci sono delle parole chiave della tua campagna AdWords che portano sia traffico sia conversioni, valuta di espandere il modo in cui le usi.

Studia una nuova strategia che consenta ai tuoi annunci di apparire per ulteriori ricerche, le quali potrebbero ugualmente incrementare il traffico verso il tuo sito web.

 


Ti sono stati utili questi consigli? Se vuoi approfondire questo argomento, per avere nuovi spunti su come sfruttare alla meglio una campagna AdWords all’interno della tua strategia di Web Marketing, scarica gratis il nostro eBook sul Pay Per Click!

Reader Interactions

Copyright ©2017 · Circle Srl - All Rights Reserved · | Cookie & Privacy | Mappa del sito | Help Desk