Hai da tempo fiutato le grandi potenzialità del Web Marketing e desideri affidarti ad una agenzia web per realizzare il nuovo sito aziendale?

Ottima mossa, ma… sei sicuro di sapere a chi rivolgerti?

L’offerta è davvero ampia. Anche solo digitando su Google “agenzia web Bergamo”, la pagina dei risultati ti presenterà una lunga lista di agenzie che offrono vari servizi, dalla realizzazione dei siti web alla gestione dei profili social. In mezzo a tutta questa abbondanza, è difficile, per un non addetto ai lavori, scegliere la web agency più valida.

Vogliamo darti una mano, offrendoti 8 consigli che ti aiutino ad evitare la trappola delle agenzie “tutto fumo e niente arrosto”.

Fai un giro sul suo sito web

Se hai cercato “agenzia web” su Google e ora stai cliccando uno per uno i risultati, armati di spirito critico e valuta bene quello che vedi.

Il sito internet di una web agency dice molto su come questa lavora e costituisce un’anticipazione di come potrebbe essere il tuo progetto una volta ultimato, se ti affidi a loro.  Quindi, se il sito è:

  • Poco usabile, cioè le scritte sono troppo piccole, i link non funzionano, fai fatica a muoverti tra le pagine, a tornare alla home page, a trovare il pulsante “Contatti”
  • Lento, cioè le pagine si caricano in tempi lunghi, le immagini non compaiono proprio, ecc

allora stai certo che quella agenzia non sa fare il suo lavoro.

Ti affideresti mai ad una parrucchiera che si presenta in negozio con i capelli in disordine e 5 centimetri di ricrescita? Ovviamente no, e lo stesso discorso vale per il sito di una agenzia web. Se non è capace di fare per se stessa il lavoro che vorrebbe offrire a te, allora è meglio lasciar perdere. Ci sono buone probabilità che realizzi anche per te un sito lento e poco usabile, proprio come il loro.

Allo stesso modo, se una agenzia web si vanta di essere leader nelle tecniche di posizionamento SEO ma il suo sito internet appare nella seconda pagina dei risultati di Google… beh, ci siamo capiti.

Leggi i suoi Case Histories

Già che sei sul sito dell’agenzia web, un altro consiglio è di dare un’occhiata al Portfolio.

Osservando la documentazione relativa ai lavori già eseguiti , puoi farti un’idea di come questa concretamente lavori.

Innanzitutto, vedrai effettivamente quali servizi offre e su quali si è già costruita una certa esperienza. In più, potrai capire con quanti e quali clienti lavora.

Attento però, non fidarti di referenze non documentate. È facile affermare di aver lavorato con grandi marchi e inserire il loro logo nella pagina delle referenze, ma chi vi dice che l’agenzia non abbia realizzato per ciascuno di essi una semplice pagina Facebook?

Non farti impressionare dai grandi nomi, valuta sempre la sostanza dei lavori eseguiti, gli obbiettivi dichiarati, la precisione nei dettagli, gli strumenti utilizzati, la costanza della collaborazione.

E se il sito non ha una sezione relativa ai Case Histories? Il nostro consiglio è di scappare a gambe levate. Un’azienda che ha paura di mostrare i lavori conclusi, o non ne ha, o sono scadenti. In ogni caso, ha qualcosa da nascondere e non penso voglia essere proprio tu a scoprire di cosa si tratta.

Di cosa non dovreste parlare al vostro primo colloquio

Hai contattato quella agenzia web che, a giudicare dal suo sito, ti aveva fatto una buona impressione? Preparati bene al primo incontro. In base a ciò che ti verrà detto durante la prima consulenza, capirai molto di come l’agenzia lavora.

Diffida delle agenzie che iniziano la conversazione parlando di:

Quanto sono brave a realizzare siti belli

Diffida di chi fa della bellezza del sito web il suo cavallo di battaglia. Un sito non deve essere bello, deve essere usabile e funzionale. Un sito bello ma inutile non otterrà visibilità in rete, non attirerà traffico qualificato e non produrrà alcuna conversione.

Purtroppo non tutte le web agencies sono consapevoli dell’importanza della web usability. La “web usability”, o semplicemente “usabilità”, è l’arte di creare pagine web facilmente navigabili dagli utenti. Il perché della sua importanza è evidente (lo è, almeno, per noi): se un utente si trova ad interagire con un sito scomodo, non vedrà l’ora di chiudere la pagina ed andarsene, indipendentemente dalla qualità dei suoi contenuti. Su di un sito facilmente maneggiabile, invece, il visitatore vivrà un’esperienza positiva. Sarà a suo agio e più propenso a trattenervisi per compiere le azioni che il progettatore vuole che egli compia, per esempio iscriversi alla newsletter, compilare il form di contatto o fare un acquisto.

Quanto sono bravi i loro tecnici

Una agenzia web competente non ti chiederà, come prima cosa, se ti serve aprire un profilo Instagram o di che colore vuoi lo sfondo del sito, ma cercherà di capire quali sono i tuoi obbiettivi. Non ti proporrà singoli strumenti tra loro scoordinati, per quanto utili e funzionali, ma una strategia globale che ti consenta di raggiungere i tuoi scopi: ottenere visibilità su Internet, trovare nuovi clienti, concludere vendite dal tuo e-commerce.

Fare Web Marketing non significa solo padroneggiare le tecniche, ma anche e soprattutto saper individuare gli obbiettivi, il target di riferimento e le strategie che garantiscono un alto tasso di conversione.

Come funziona bene il loro CMS

Tante agenzie web spingono sulla funzionalità del loro CMS e rifiutano di lavorare utilizzando CMS open source (come WordPress, per intenderci). Quasi sempre questa decisione è dettata dalla volontà di forzarti a rimanere suo clienti più a lungo possibile.

Infatti, se tu decidessi un giorno di cambiare web agency, per il nuovo webmaster sarebbe un’impresa difficile e costosa mettere mano nel lavoro del suo predecessore. Fidati, i software open source funzionano bene e ti garantiscono anche una certa autonomia.

E di cosa, invece, dovreste assolutamente parlare

Abbiamo già introdotto, indirettamente, gli argomenti sui quali dovrebbe vertere il primo colloquio con lo staff della agenzia web. Affrontiamoli in modo più approfondito.

Target e contenuti

Avere chiaro in mente la porzione di pubblico potenzialmente interessato ai vostri prodotti, o servizi, è il primo, indispensabile, passo per la pianificazione di una strategia di web marketing. Una agenzia web che non comprende la necessità di definire il giusto target di vendita salta a piè pari la prima fase del processo dell’Inbound Marketing, cioè attirare il traffico giusto.

Una volta individuato il target, tocca ai contenuti. Se un’agenzia web non parla di contenuti rilevanti, su cosa pensi che voglia basare la strategia di marketing? Senza contenuti costruiti appositamente sugli specifici bisogni informativi dei potenziali clienti, la presenza online è del tutto improduttiva.

Una seria web agency ti parlerà dell’importanza del content marketing e ti darà consigli preziosi su come sfruttare questo potente strumento, che consente di attirare il target di riferimento mentre è in fase di ricerca, portarlo sul tuo sito, deliziarlo con contenuti rilevanti e infine farti acquisire l’autorevolezza necessaria perché gli utenti della rete acquistino da te.

Visibilità

Realizzare un sito, per quanto usabile e funzionale, non è sufficiente se poi non si sfrutta completamente il suo potenziale. Ossia, un sito che non è ben visibile in rete non porterà nuovi clienti ad un’azienda, per un semplice, ed evidente, motivo: se un potenziale cliente cerca su Internet il prodotto di un’azienda con una scarsa visibilità online, troverà altri che producono lo stesso prodotto, ma non quell’azienda.

 

Quindi, affidati a una agenzia web che conosca le dinamiche del moderno processo d’acquisto e che abbia almeno sentito parlare del “momento zero della verità”.

È importante che l’agenzia sia specializzata nella SEO (Search Engine Optimization), per intercettare i potenziali clienti tramite canali organici, e che abbia anche competenze in materia di Google AdWords e Facebook Ads (o social advertising in generale) perché molti utenti possono essere attirati verso il vostro sito sfruttando le potenzialità della pubblicità a pagamento.

Conversioni

Il processo dell’Inbound Marketing è finalizzato a trasformare i visitatori in contatti qualificati, a convertire i contatti in clienti e, infine, i clienti in promotori della tua azienda. Una web agency competente lo sa. Ti parlerà di conversioni e di come ottenerle con degli strumenti che diventano dei veri e propri percorsi guidati: conducono gli utenti nella direzione che tu hai programmato.

Una buona agenzia web saprà mostrarti come si realizza un e-commerce che incentivi gli acquisti on line, un form efficace, delle landing page ottimizzate che catturino l’attenzione e delle call to action persuasive.

Ricerca la personalizzazione

Soluzioni efficaci e standardizzate allo stesso tempo non esistono: se l’agenzia web ti offre un pacchetto “standard” a prezzi molto competitivi, è molto probabile che sia una vera e propria fregatura.

Molte aziende spacciano i loro pacchetti preconfezionati per progetti unici e su misura del cliente, a prezzi quasi stracciati. Purtroppo il cliente, ignaro della trappola, si ritrova poi con un sito-fotocopia, magari identico a quello del suo più agguerrito concorrente.

Alla perdita in termini di brand identity, si aggiunge il fatto che, una volta realizzato, un sito web standardizzato è difficile da modificare o da personalizzare in un secondo tempo. Ricorda che ogni attività è differente, e ogni situazione presenta le sue problematiche da risolvere e i suoi punti di forza da valorizzare.

Una agenzia web competente sa che ogni progetto va cucito su misura, secondo le necessità del cliente.

Non sottovalutare la semplicità

Usabilità, strategia, personalizzazione sono tutte caratteristiche necessarie, ma non devono sminuire il valore delle soluzioni semplici. Un’agenzia web che non parla la tua lingua e non riesce a comunicare con te in modo chiaro e lineare, probabilmente non possiede una grande attitudine a soddisfare le esigenze del cliente.

La semplicità è fondamentale. Una web agency che sappia spiegare in modo chiaro anche le cose più complicate è un’agenzia su cui fare affidamento. Non avrà alcun timore a farti capire quello che sta facendo e sarà disponibile a trasmetterti le nozioni e le competenze di base.

Valorizza l’assistenza

Vogliamo sottolineare l’importanza della costanza. Una volta realizzato il sito web, è fondamentale:

  • Studiare sempre nuove implementazioni per la strategia di vendita, stando al passo con le innovazioni del mondo digitale che è in perenne evoluzione
  • Monitorare i risultati. Circondati di professionisti che sappiano analizzare i dati servendosi degli strumenti messi a disposizione dal Web, e fornire report esaustivi e dettagliati sull’andamento della tua campagna
  • Risolvere i problemi. Ogni problema tecnico o relativo ai contenuti va risolto nel più breve tempo possibile, pena cadere nel dimenticatoio.

Fai attenzione ai prezzi

Il costo del servizio di per sé, preso isolatamente, non ha significato. Preventivi da capogiro non significano automaticamente qualità eccellente, così come prezzi stracciati non sempre sono sinonimo di un prodotto scadente.

Date queste premesse, ricorda che, come in tutti i settori, anche nel campo del web marketing la bravura si paga. Le soluzioni economiche esistono: oltre ai pacchetti standardizzati di cui abbiamo parlato poco sopra, esistono anche i freelance che spesso offrono le loro prestazioni a costi molto bassi.

Vorresti affidarti ad un freelance economico sì, ma senza nessuna competenza specifica, bravo a fare un po’ di tutto, che dall’oggi al domani può partire per una viaggio di sei mesi in Thailandia? Oppure preferiresti optare per un’agenzia specializzata e una presenza costante?

La nostra opinione è che convenga spendere qualcosa in più, ma affidarsi a professionisti specializzati nel proprio settore, capaci di risolvere i tuoi problemi.

Speriamo di averti fornito alcuni utili strumenti di valutazione, di cui servirti per distinguere una web agency incompetente da una valida. Stai attento a chi decidi di affidare il tuo denaro! Rivolgiti ad un’agenzia che sappia valorizzare la tua immagine, i tuoi prodotti e il tuo business. E che soprattutto riesca a farti ricavare un profitto dalla tua presenza online.

Visita il nostro sito web se vuoi vedere come lavoriamo, e contattaci liberamente se desideri una prima consulenza gratuita!

Reader Interactions

Copyright ©2017 · Circle Srl - All Rights Reserved · | Cookie & Privacy | Mappa del sito | Help Desk